Requisiti utili al superamento del periodo di formazione e prova

Ai sensi del D.M. 850/2015 e della Nota M.I. prot. 30345/2021, i requisiti utili al superamento del periodo di formazione e di prova sono:

  • lo svolgimento di almeno 180 gg di servizio nell’anno scolastico in corso, di cui almeno 120 gg di attività didattiche;
  • 50 ore di formazione.
SERVIZI UTILI AL SUPERAMENTO DEL PERIODO DI FORMAZIONE E DI PROVA
(D.M. 850/2015 e Nota MIUR 36167/2015)

I 180 gg di servizio scolastico comprendono:

  • Periodi di sospensione delle lezioni e delle attività didattiche.
  • Esami e scrutini.
  • Ogni impegno di servizio.
  • Il primo mese del periodo di astensione obbligatoria dal servizio per gravidanza.

I 120 gg di attività didattiche comprendono:

  • Giorni effettivi di insegnamento (attività di lezione, di recupero, di potenziamento).
  • Giorni impiegati presso la sede di servizio per:
    – Attività valutative.
    – Attività progettuali.
    – Attività formative.
    – Attività collegiali.

I 180 gg di servizio scolastico e, conseguentemente, i 120 gg di attività didattiche non comprendono:

  • Giorni di congedo ordinario: ferie e recupero festività.
  • Assenze per malattia.
  • Congedi parentali.
  • Permessi retribuiti.
  • Aspettativa a qualunque titolo fruita.
SERVIZI UTILI AL SUPERAMENTO DEL PERIODO DI FORMAZIONE E DI PROVA E OBBLIGO FORMATIVO
(D.M. 850/2015, Nota MIUR 36167/2015 e Nota MI 30345/2021)

Nel caso di orario di servizio inferiore a quello di cattedra o posto, i 180 gg di servizio scolastico e, conseguentemente, i 120 gg di attività didattiche sono proporzionalmente ridotti, fermo restando l’obbligo formativo pari a 50 ore, che non è soggetto a riduzione.