Piano di Formazione per la valutazione periodica e finale degli apprendimenti delle alunne e degli alunni delle classi della scuola primaria

L’Ordinanza Ministeriale n. 172 del 4 dicembre 2020, e successivamente le Linee guida “La formulazione dei giudizi descrittivi nella valutazione periodica e finale della scuola primaria”, trasmesse con la Nota M.I. prot. 2158 del 4 dicembre 2020, prevedono che dall’a.s. 2020/21 la valutazione periodica e finale degli apprendimenti delle alunne e degli alunni delle classi della scuola primaria sia espressa attraverso un giudizio descrittivo riportato nel Documento di valutazione e riferito a differenti livelli di apprendimento.

Nell’ambito delle misure di accompagnamento previste dall’art. 6 della succitata O.M., il Ministero dell’Istruzione promuove, a partire dal corrente anno scolastico e per un biennio, azioni di formazione finalizzate a indirizzare, sostenere e valorizzare la cultura della valutazione e degli strumenti valutativi nella scuola primaria.

E’ in questo quadro che il M.I., in collaborazione con il Gruppo di lavoro istituito con decreto del Ministro dell’Istruzione 4 agosto 2020, n. 597, avvia il Piano di Formazione per la valutazione periodica e finale degli apprendimenti delle alunne e degli alunni delle classi della scuola primaria, che rientra tra le priorità nazionali del P.N.F.D. 2020-2021, con particolare riferimento a:

d) temi specifici di ciascun segmento scolastico relativi alle novità introdotte dalla recente normativa.

Le misure di accompagnamento suindicate comprendono le azioni di seguito indicate.

1^ fase: misure di accompagnamento rivolte a tutti i soggetti coinvolti
2^ fase: misure di accompagnamento – formazione territoriale